ARRIVEDERCI A SETTEMBRE

La bella uscita fuori porta a Bracciano ha concluso la quarta stagione delle Visure Acatastali. Dal 14 settembre 2017 al 24 maggio 2018 abbiamo organizzato 30 esplorazioni urbane. Vi hanno partecipato almeno una volta 150 persone, per un totale di oltre 800 presenze.

La novità più importante è che, oltre ai tradizionali giovedì, abbiamo effettuato anche diverse iniziative nel week-end, o partecipando a iniziative promosse da altri (vedi le bellissime cinque camminate lungo le Mura Aureliane), o inserendoci in giornate nazionali come la “giornata del camminare”, l’Appia Day, Jane’s Walk. Abbiamo anche organizzato una specifica camminata con gli studenti di geografia di Roma Tre.

Quest’apertura ha portato a numerosi nuovi contatti, sia con persone, sia con associazioni e comitati di quartiere, con associazioni culturali, artistiche e gruppi di arte di strada, con altre organizzazioni dedicate al camminare.

Abbiamo come sempre proposto itinerari di tipo diverso, sempre orientati alla scoperta di luoghi e punti di vista inusuali, capaci di darci elementi nuovi per capire meglio questa città complessa e le sue trasformazioni. Ricordiamo quindi le esplorazioni in alcuni luoghi importanti delle nostre periferie come Corviale, la Vasca Navale, Torrevecchia, Bastogi, Primavalle, dove il confronto tra le perduranti difficoltà e i tentativi di rinascita è quotidiano. Ricordiamo le emozioni ricevute dalla street-art al Trullo, Ostiense, Primavalle, Pineta Sacchetti. Ricordiamo le uscite nella piacevole città borghese, tra Nomentana, Città Giardino, Coppedè ma anche a Monteverde e all’Aventino. Ricordiamo il verde del Pineto e Valle Aurelia, delle Capannelle, del parco di Centocelle. Ricordiamo infine alcune camminate che seguivano percorsi letterari (come con Gadda a via Merulana), o cinematografici o storici, come i luoghi del sessantotto.

E’ il DNA di questa piccola organizzazione: “continua ricerca di nuovi luoghi, nuovi percorsi, nuove modalità di visita, operando per superare ostacoli e barriere e contribuendo alla creazione di una rete di percorsi pedonali cittadini, attraverso camminate collettive in cui i partecipanti osservano e vivono il territorio, tutti protagonisti dell’evento”.

Adesso inizia la pausa estiva e riprenderemo a settembre. Ma, attenzione, questa dimensione più vasta e ambiziosa impone dei cambiamenti. Dobbiamo per forza ripensare le modalità di funzionamento superando la concentrazione dell’impegno e allargare e rinnovare il gruppo di persone di riferimento. Dobbiamo rivedere le modalità di comunicazione in rete, dando a tutti la possibilità di contribuire facilmente con foto e commenti. Dobbiamo capire in che modo ampliare la collaborazione con altre associazioni in vista di impegni comuni per la città, riguardanti il camminare a piedi e la mobilità dolce, lo sviluppo del trasporto pubblico, il verde pubblico, la salvaguardia della bellezza che ci circonda, continuamente messa a dura prova.

Di tutte queste questioni ci occuperemo dopo la pausa estiva per arrivare alla prima formale assemblea dei soci e prendere le decisioni del caso. Ricordo a chi non l’avesse fatto che l’iscrizione è gratuita e avviene tramite un messaggio di posta elettronica da inviare all’indirizzo visureacatastali@virgilio.it in cui si comunica la volontà di aderire.

E ora, buone vacanze.

 

bty

sdr

dav

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...